LE ANTEPRIME DEL NUMERO IN EDICOLA: SETTEMBRE 2014

News

12 dicembre 2012

A Bari con Salvimar

Dive Blu di Bari, in collaborazione con la Salvimar, organizza diomenica 16 dicembre  il Primo Trofeo di Tiro Subacqueo. La formula è quella del tiro secco su tre diverse distante, usando tre differenti fucili della Salvimar. Sono inoltre previsti tes.. [continua]

22 maggio 2012

Una giornata dedicata all'apnea con Omer

In data Sabato 30 Giugno verrà organizzata dal Sub Gian Neri Rimini in collaborazione con SARTI SPORT di Casalecchio di Reno (Bo) una giornata dedicata all’apnea. La manifestazione avrà luogo .. [continua]

28 marzo 2012

A Trapani le novita' Omer e Sporasub

Domenica 22 aprile, presso l’Hotel Tirreno a Pizzolungo (Trapani), si svolgerà, a partire dalle 9:30, una presentazione delle novità Omer e Sporasub. L’evento, organizzato dal negozio New Pesca sub della città, vedrà la partecipazione dell&.. [continua]

La rivista PescaSub&Apnea, edita dalla casa editrice Adventures, è stata fondata nel 1988 da Guido Pfeiffer e Flory Calò, e ora è diretta da Luca Laudati.

PescaSub&Apnea ha conquistato sin dai suoi esordi larghe fasce di mercato e oggi è la rivista leader nel settore della pesca subacquea e dell’apnea. E’ distribuita sull’intero territorio nazionale e all’estero viene diffusa in abbonamento. La programmazione editoriale, a cadenza mensile, prevede dodici numeri all’anno.

La rivista tratta tutti gli aspetti relativi alla pesca subacquea e all’apnea e si articola in varie sezioni, tra le quali ricordiamo quelle dedicate agli Itinerari di pesca in Italia e all’estero, alle Attrezzature, alla Tecnica, all’Agonismo. La arricchiscono interessanti interviste, notizie di attualità e la segnalazione di eventi e manifestazioni del settore.

PescaSub&Apnea è un momento di incontro importante sia per i neofiti, ai quali, attraverso i suoi esperti, elargisce preziosi consigli per praticare la pesca subacquea in sicurezza, sia per i sub esperti, ai quali offre motivi di riflessione.

L’alta qualità dei servizi e delle immagini è garantita da una cerchia di collaboratori di indiscussa fama, come Emanuele Zara, Gherardo Zei, Riccardo Andreoli, Stefano Tovaglieri, Alberto Martignani e Michele Rubbini.

 

Attrezzature di settembre


Nel team della rivista è entrato a far parte un nuovo collaboratore, Mario Buongovanni, che si occuperà di attrezzature. Sul numero in edicola in questi giorni tratta dell'effetto della temperatura dell'acqua sulla resa degli elastici, una variabile che non sempre viene tenuta in considerazione ma che ha invece la sua importanza. Le differenze a seconda del diametro e del tipo di mescola. 

Emanuele Zara ha provato la Predator, una pinna della Gft con la pala in carbonio caratterizzata da un mimetismo sul marrone e un disegno asimmetrico che, a detta dei tecnici dell'azienda, consente di lavorare con le gambe vicine nonostante la larghezza dell'attrezzo.

Novità in casa Omer. Si tratta della Stingray Composite 25, una pinna che monta la scarpetta Stingray (ma di colore marrone) e la pala (in un particolare composito) caratterizzata dall'ormai famoso mimetismo fotografico Camu 3D.

Massysub presenta l'arbalete Fireblade, un modello in legno realizzato dalla Granda Sub, un'azienda croata. Costruiti in mogano sapelli, hanno lunghezze comprese tra 60 e 105 centimetri. 

Le avventure di settembre

In Nuova Zelanda con il camper. Un'idea affascinante e insolita, dove il fascino di chilometri e chilometri di costa vergine si mischia alla strana sensazione di immergersi tra il kelp in compagnia di foche e leoni marini a caccia di strani pesci. Ce ne parla Alberto Martignani

Gli itinerari di settembre

Gherardo Zei ci accompagna nella “sua” Santa Marinella e precisamente a Capo Linaro, in uno dei tratti più conosciuti del Lazio ma dove qualche sarago e qualche spigola ci scappa sempre. L'incontro con i dentici.

Costa Azzurra, l'Esterel e la Corniche des Maures, un tratto di costa incuneato tra due promontori, con diversi spot interessanti e accessibili facilmente da terra. Conviene andarci fuori stagione a caccia di spigole, barracuda e pesce bianco in generale.

Il web di settembre

La storia di Claudio Basili e del suo forum. Come è nato e come si è evoluto in questi anni.

 

Le prede di settembre

Sono i “gemelli diversi“, come li ha definiti Martignani. Stiamo parlando del tonno rosso e dei suoi fratelli, il tonnetto alletterato e il tombarello, che hanno in comune il corpo muscoloso e potente e l'attitudine a solcare i grandi spazi, non non le dimensioni, decisamente più contenute.

Le storie di settembre

L'orata, un pesce difficile e affascinante. Tanto difficile che basta un battito di ciglia per vederla fuggire lontana... Alcune storie che hanno questo sparide come protagonista raccontate da Gherardo Zei.

 

Gli ambienti di settembre

Tutto quello che non sapevate sulla posidonia, fondali che solo all'apparenza sono poveri di vita ma che, al contrario, ospitano la maggior parte delle prede mediterranee. Che vanno però scovate, cosa tutt'altro che semplice. Ecco qualche consiglio per riuscirci. La situazione nel Golfo di Follonica.